I negozi di Sala Shopping sbarcano sul web - Comune di Sala Baganza

archivio notizie - Comune di Sala Baganza

I negozi di Sala Shopping sbarcano sul web

I negozi di Sala Shopping sbarcano sul web

I negozi di Sala Shopping sbarcano sul web

 

La pandemia ha fatto capire quanto possa essere importante, anche per le piccole attività commerciali, avere una vetrina online. Così Ascom e i negozianti del Centro Commerciale Naturale “Sala Shopping”, hanno deciso di investire i fondi stanziati normalmente  dal Comune per gli eventi promozionali del CCN, che per ovvie ragioni l’anno scorso non si sono potuti svolgere, in un corso di consapevolezza digitale e social media marketing, organizzato da Sergio Simonazzi di “Visionaria Web e Digital”.

Il corso, che si svolge per mezzo di lezioni online iniziate ad aprile e che termineranno a dicembre, punta ad accrescere la conoscenza delle aziende aderenti al Centro Commerciale Naturale, relativamente ai sistemi digitali e al web marketing, in particolare attraverso la gestione delle proprie pagine Facebook, Instagram e della piattaforma Google My Business.

«Insieme ai commercianti salesi abbiamo voluto cogliere questa opportunità – sottolinea il delegato di zona di Ascom Gionata Azzarini –. La forza dei piccoli negozi di vicinato rimane il commercio tradizionale, con una maggiore professionalità, cortesia e attenzione verso la qualità dei prodotti, ma il web può rappresentare un canale promozionale aggiuntivo, che consente di poter raggiungere la clientela ovunque. Speriamo, già a partire da quest’autunno di poter tornare ad organizzare eventi promozionali “in presenza”, ma nell’attesa, abbiamo deciso di investire le risorse a disposizione in un progetto che potesse essere utile».

«Gli obiettivi del progetto, condivisi insieme ai commerciati del CCN, dimostrano come questa iniziativa rivesta un’importanza determinante – osserva il vicesindaco con delega al Commercio Giovanni Ronchini –. Importanza resa ancora più evidente da quanto è accaduto nell’ultimo anno e mezzo e da come i consumi e le abitudini degli acquisti si siano modificati in questo periodo: creare coesione tra le attività piccolo imprenditoriali degli esercenti locali, fornire agli esercenti strumenti di visibilità e consolidamento delle relazioni con i clienti, creare consapevolezza nei commercianti delle opportunità offerte dalla rivoluzione digitale e consolidare il posizionamento di Sala Baganza come località accogliente e storicamente vocata al turismo enogastronomico di interesse storico, culturale e artistico. Solo in questo modo – conclude Ronchini – è possibile sfruttare i punti di forza di un piccolo centro come il nostro e trasformare possibili svantaggi in occasioni di crescita e di sviluppo».

Per info  www.salashopping.it, presente anche su Facebook e Instagram.


Pubblicato il 
Aggiornato il